Incendiata pizzeria ad Acerra di Gaetano Paolella

Questa notte purtroppo si è verificato un’ episidio molto grave a discapito di un bravo commerciante nonchè di un validissimo pizzaiolo, precisamente è stata incendiata la pizzeria di Gaetano Paolella sita al corso della Residenza destinata alla vendita di pizze da asporto, quest’ evento segna un duro colpo al lavoro che persone corrette e stimate portano avanti con sacrificio, impegno e dedizione; tutti i colleghi pizzaioli e l’ Associazione Mani d’ Oro, esprimono enorme rammarico e sostegno morale alla famiglia Paolella condannando con fervore tali atti criminali che infangano anche il territorio acerrano.

Su questo scenario stanno lavorando i carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna. Il rogo è avvenuto nella notte, il danno è davvero ingente, stando ad una prima ricostruzione. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco di Afragola e le forze dell’ordine. Al momento non si può escludere nessuna ipotesi, a chiarire la dinamica dei fatti saranno le indagini che proseguiranno nelle prossime ore con i rilievi del caso, decisiva sarà la relazione dei vigili del fuoco intervenuti sul posto. Le telecamere di videosorveglianza delle tante attività commerciali della zona potrebbero però già contenere degli elementi importanti per ricostruire questa vicenda.

 

 

 

Leave a reply

Copyright © Mani D'oro 2022